Stampa in 3D, l’evoluzione del processo manifatturiero

Stampa in 3D, l’evoluzione del processo manifatturiero

Ecor Campus e l’additive manufacturing.

 

 

La manifattura additiva, comunemente conosciuta come stampa in 3D, presenta applicazioni potenziali in molteplici settori.3d-printing-metal-component

Il Laser Metal Fusion si basa sul processo di manifattura additiva (additive manufacturing) che, sulla base delle informazioni geometriche fornite da un modello CAD 3D, permette di realizzare oggetti metallici tridimensionali mediante la fusione di sottili strati di polvere metallica attraverso un raggio laser ad alta potenza.

Con tale tecnologia è quindi possibile ottenere componenti con geometrie complesse, in tempi rapidi e ad un costo vantaggioso per piccoli lotti di produzione.

Tale tecnologia ha trovato largo impiego nel settore dell’aerospazio, medicale, automotive e dei beni di consumo.